Info 085 949 2699info@geomondoviaggi.com

59° Esposizione Internazionale d’Arte << Il latte dei sogni >>

IL LATTE DEI SOGNI

La Mostra Internazionale si articola tra il Padiglione Centrale ai Giardini e l’Arsenale, includendo 213 artiste e artisti provenienti da 58 nazioni.

La Mostra sarà affiancata da 80 Partecipazioni Nazionali negli storici Padiglioni ai Giardini, all’Arsenale e nel centro storico di Venezia.
Sono 5 i Paesi presenti per la prima volta alla Biennale Arte: Repubblica del Camerun, Namibia, Nepal, Sultanato dell’Oman e Uganda.

La mostra Il latte dei sogni prende il titolo da un libro di favole di Leonora Carrington (1917-2011), in cui l’artista surrealista descrive un mondo magico nel quale la vita viene costantemente reinventata attraverso il prisma dell’immaginazione e nel quale è concesso cambiare, trasformarsi, diventare altri da sé.
Il latte dei sogni non è una mostra sulla pandemia ma registra inevitabilmente le convulsioni dei nostri tempi. In questi momenti, come insegna la storia della Biennale di Venezia, l’arte e gli artisti ci aiutano a immaginare nuove forme di coesistenza e nuove, infinite possibilità di trasformazione.

Cecilia Alemani, curatrice della 59° esposizione Internazionale d’Arte.

Programma di 3 giorni : 24-25-26 Giugno in Treno 2022

1° GIORNO CHIETI-PESCARA- TERAMO -GIULIANOVA-VENEZIA

Ritrovo nei luoghi e orari convenuti, con accompagnatore agenzia, partenza in treno per Venezia. Pranzo libero in treno. Arrivo nel primo pomeriggio a Venezia, Stazione Santa Lucia per proseguire in vaporetto Linea 1° Canal Grande, per il centro storico di San Marco.
Sbarcati si prosegue a piedi per San Marco Mercerie, dove si trova l’albergo. Sistemazione nelle camere riservate. Ritiro dei biglietti per 2 giorni, prima visita al Padiglione Centrale ai Giardini, con accompagnatore agenzia, per una piacevole visita e passeggiata. Cena libera in centro tra i tanti ristoranti e pizzerie. Pernottamento.

 

2°GIORNO: VENEZIA

Colazione in hotel. Proseguimento delle visite seguendo il percorso artistico esposizioni all’Arsenale per Esposizione Internazionale.  Tempo e pranzo libero. Appuntamento nel pomeriggio alle h 17:00 per passeggiata e visita di Campo San Giacomo e della Scuola Grande di San Marco e della omonima Basilica. Cena libera e pernottamento. Pernottamento a Venezia centro.

 

3° GIORNO: VENEZIA e la Libreria dell’Acqua Alta -TERAMO.

Prima colazione in hotel. Visita della Venezia libera suggeriamo Campo San Giacometto a Rialto, descriveremo l’area e le sue funzioni che corrispondono a quelle del primo insediamento delle città. Concluderemo presso uno dei luoghi più stravaganti della città, la Libreria dell’Acqua Alta, nominata dal sito della BBC “una tra le 10 librerie più belle del mondo”. Pranzo libero in centro. Nel primo pomeriggio in orario da convenire, imbarco in vaporetto per la Stazione ferroviaria Venezia –Santa Lucia dove si riprende il treno. Partenza per il rientro. Arrivo previsto in serata e fine dei servizi.

 

Informazioni Aggiuntive

QUOTA IND.LE DI PARTECIPAZIONE:
in pullman € 550,00
La quota è valida al raggiungimento di 8 partecipanti e comprende:

LA QUOTA COMPRENDE :

  • Biglietti a/r treno da Pescara-Giulianova + trasferimento gratuito se richiesto, in pullmino 9 posti alla stazione ferroviaria.
  • Due pernottamenti e colazione presso hotel a Venezia .
  • Biglietti validi per 2 giorni € 50 inclusi .Fondo di garanzia nazionale agenzie viaggi.

LA QUOTA NON COMPREDE:

  • quanto altro non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”
  • assicurazione RCT per annullamento covid-19 al costo di 50€